PENSIERO EDUCATIVO

  • SEGUICI SI FACEBOOK

PENSIERO EDUCATIVO

pensiero educativoIl principio del nostro pensiero educativo è il benessere del bambino. Il nostro compito è quello di accogliere, ascoltare e riconoscere ciascun bimbo per garantire la crescita cognitiva ed emotiva nel rispetto dell’individualità che si sta formando.
Il bambino chiede di essere tenuto in considerazione, non di essere sovrastimolato e spinto ad un apprendimento veloce e al passo coi tempi. L’educatrice fa da guida e punto di riferimento per promuovere lo sviluppo autonomo dei bambini favorendone il senso di fiducia e rafforzando la spinta naturale alla crescita; ha il compito di accogliere in ogni momento le emozioni dei bambini, espressione dei loro bisogni, aiutandoli a tirar fuori sentimenti “buoni” e “meno buoni”, rassicurandoli nelle conquiste quotidiane e nei momenti di difficoltà. L’intervento educativo si propone di valorizzare la personalità del bambino aiutandolo, in collaborazione con i genitori, a crescere sul piano fisico, emotivo, relazionale e cognitivo in una atmosfera aperta che accoglie la diversità di cui ciascuno è portatore. Il nostro primario obiettivo è lasciar crescere il bambino nella sua originalità attraverso una relazione educativa empatica e non intrusiva.